fbpx
copertina enti locali & pa

Con la recente ordinanza n. 7824 del 14 aprile 2020 le Sezioni Unite della Cassazione hanno evidenziato che la Corte dei Conti può esercitare l’azione di responsabilità solo nei confronti degli amministratori di quelle società pubbliche che possano essere effettivamente qualificate come società in house e solo limitatamente al periodo in cui la qualificazione possa ritenersi effettivamente sussistente sulla base delle previsioni statutarie.

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?
Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [464.76 KB]

Articolo pubblicato su Quotidiano Enti Locali & PA de Il Sole 24 ore alla pag. http://quotidianoentilocali.ilsole24ore.com/art/servizi-pubblici/2020-04-22/amministratori-partecipate-responsabilita-tipica-solo-requisiti-house-statuto-122655.php?uuid=ADqBLvL

Condividi su:

Lascia un commento

Tutti i campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori